La calibrazione dei sistemi ADAS si rende necessaria tutte le volte che il veicolo viene sottoposto a riparazione. I componenti danneggiati potrebbero, infatti, interagire con la tecnologia di assistenza alla guida e non funzionare più correttamente in caso di sostituzione di uno o più pezzi.

L’importanza di tale operazione deriva dallo scopo ultimo per cui le case produttrici dotano le proprie auto di sistemi altamente sofisticati, volti a proteggere il guidatore dalle situazioni potenzialmente pericolose. Ogni eventuale anomalia potrebbe determinare una perdita di affidabilità del sistema e, di conseguenza, una irragionevole esposizione del guidatore ai rischi della strada.

Questa la riflessione alla base del lavoro della Carrozzeria Serena, che ogni giorno si occupa di calibrazione, attraverso un team di professionisti qualificati e disponibili. La calibrazione dei sistemi ADAS, a seconda della tecnica utilizzata, si distingue in statica e dinamica.

Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

In officina

Con il termine calibrazione statica si fa riferimento a quell’insieme di regolazioni che avvengono quando il veicolo si trova all’interno dell’officina. Qui, dei pannelli di regolazione interagiscono con la vettura, analizzando in maniera attenta i dati provenienti dei sensori.

Perché l’operazione dia risultati attendibili, è fondamentale che il mezzo sia posizionato seguendo uno schema ben preciso, studiato per mantenere la percentuale d’errore su un livello estremamente basso.

I pannelli utilizzati nel metodo staticovariano da modello a modello, poiché non è possibile calibrare, con lo stesso strumento, vetture differenti.

La corretta calibrazione della centralina ADAS dipende, essenzialmente, anche dalle condizioni dell’officina in cui viene effettuata, poiché solo un attento controllo sulle caratteristiche dell’ambiente potrà dare risultati attendibili.

Ad oggi, questo sistema è considerato più affidabile di quello dinamico.

Su strada

Al contrario della procedura statica, la calibrazione dinamica dei sistemi ADAS non si svolge in un luogo chiuso.

In questo caso, infatti, i test per le regolazioni della centralina vengono effettuati direttamente su strada.

Il veicolo deve viaggiare a velocità costante e percorrere un determinato tragitto per un periodo di tempo precedentemente stabilito.

È doveroso segnalare che questo secondo metodo si scontra con un fattore che il professionista non può controllare: il clima. In caso di condizioni climatiche avverse, infatti, non sarà possibile effettuare i test, per evitare che questi diano risultati poco attendibili.

Per tale ragione, si preferisce, se possibile, regolare la centralina attraverso un sistema di calibrazione statica.

La Carrozzeria Serena vanta una comprovata esperienza in materia, oltre ad un personale estremamente disponibile ed attento ai bisogni del cliente. Per saperne di più sui nostri servizi, vieni a trovarci presso la nostra sede, in Via 4 Novembre 10 a San Zeno Naviglio (BS), oppure chiamaci al numero +390303543179.