Le auto di ultima generazione sono, ormai, ricche di sistemi di assistenza alla guida.

Il conducente che acquista un veicolo di questo genere ha, senza dubbio, una maggiore sicurezza su strada, forte della tecnologia installata sul proprio mezzo.

Le telecamere sul parabrezza sono, sicuramente, uno degli ausili più comuni.

I sensori di cui si serve il sistema ADAS sono il vero cuore pulsante dell’intera tecnologia, tanto da portare i professionisti del settore a riservare una particolare attenzione al loro funzionamento in fase di riparazione.

La Carrozzeria Serena, occupandosi di interventi di questo tipo, ha da subito compreso l’importanza di un personale altamente qualificato in materia, in grado di procedere ad una nuova taratura del sistema per garantirne il funzionamento.

Il parabrezza è, senza dubbio, uno degli elementi maggiormente sostituiti di un’automobile.

Ma cosa accade ai sensori posizionati sul vetro, una volta effettuata la riparazione?

I sensori

La maggior parte dei sistemi ADAS funziona grazie all’installazione di sensori e telecamere posizionati sul parabrezza del veicolo.

La funzionalità di questi viene regolata secondo parametri impostati dalle diverse case produttrici, volti a recepire gli stimoli esterni che innescano, eventualmente, il sistema di sicurezza previsto.

Con la sostituzione del parabrezza, però, il privato corre il rischio di perdere le funzionalità delle telecamere sopra citate e, di conseguenza, l’intero sistema di ADAS.

Perché questo non accada, la carrozzeria di riferimento dovrà procedere a reimpostare la centralina che regola il funzionamento della tecnologia di ausilio, in modo da permettere a questa di interfacciarsi con il nuovo pezzo sostitutivo.

Dunque, la scelta del centro riparazioni deve essere per il privato una questione estremamente importante, affrontata con l’aiuto di professionisti specializzati nel settore della calibrazione.

L’attenzione del cliente

Ma perché il proprietario del veicolo in riparazione ha l’obbligo di verificare attentamente le capacità di chi effettua, sulla propria auto, interventi di questo genere?

Le telecamere del parabrezza sono considerate i fondamentali sensori dei sistemi ADAS e, in quanto tali, il loro funzionamento deve essere garantito in ogni circostanza.

Senza una corretta calibrazione della tecnologia in esame, all’esito delle procedure di sostituzione del vetro, la sicurezza del conducente, così come quella stradale, saranno messe a rischio.

Basti pensare, infatti, ad un cattivo funzionamento della telecamera posizionata sul parabrezza sostitutivo.

Questo potrebbe spingere la centralina ADAS a percepire un potenziale pericolo, in realtà inesistente, attivando i sistemi di sicurezza.

Un repentino intervento di questo genere non è un rischio da prendere alla leggera, poiché sufficiente a compromettere la sicurezza di conducente e passeggeri.

Una mancata o cattiva calibrazione delle telecamere del parabrezza può, infatti, annullare il sofisticato sistema di prevenzione di cui è dotato il veicolo.

Per la Carrozzeria Serena la procedura di regolazione di telecamere e sensori è una delle principali attività dell’azienda.

Affidarsi ai professionisti Serena significa poter beneficiare di un servizio a regola d’arte, orientato alla soddisfazione del cliente ed alla salvaguardia della sua incolumità nella guida.

Se vuoi venirci a trovare nella nostra officina, ci trovi in Via 4 Novembre 10 a San Zeno Naviglio (BS). Puoi anche chiamarci al numero +390303543179 o scriverci all’indirizzo email carrozzeriaserena80@gmail.com.